Pinot Nero DOC Sanct Valentin

ST. MICHAEL EPPAN

39.50€

Disponibile

14.5% vol

0.75L

14.5%

0.75

Descrizione

In Alto Adige il Pinot Nero, originario della Francia, è coltivato dal 1850 e qui è chiamato Blauburgunder. L’origine precisa è la Borgogna e da sempre costituisce una grande sfida per ogni vignaiolo. È esigente sul terreno e sul clima, ma anche nei trattamenti in cantina. Dal 1995 per il Pinot nero Sanct Valentin vengono selezionate solo le vigne migliori e più vecchie. Rese minime e cura attenta garantiscono un vino rosso fine e oltremodo sensuale. È il vino rosso più importante della cantina e si distingue nel bicchiere per finezza, frutto, struttura ben bilanciata e tannini fini. Possiede uno straordinario potenziale d’invecchiamento.
Riconoscimenti
2016: Falstaff: 93 Punti; James Suckling: 93 Punti, Robert Parker: 93 Punti
2015: Tre Bicchieri Gambero Rosso
2014: 4 VITI AIS
2013: Falstaff: 91 Punti; Sommelier Wine Awards: Silver; "4 Stelle - Selection Genussmagazin";
2012: James Suckling: 92 Punti; Falstaff: 92 Punti; Wine Enthusiast: 90 Punti; Robert Parker: 92 Punti;
2011: 2° Classificato al 13° Concorso Nazionale del Pinot Nero; Medaglia di bronzo - International Wine & Spirit Competition
2014; 91 Punti Falstaff; Sommelier Wine Awards: "Bronze"
2010: Silver Medal - Sommelier Wine Awards; 91 Punti Wine Spectator; 91 Punti Robert Parker
2009: 3 stelle Veronelli; Gold Medal at SWA
2008: 3 stelle Veronelli
2007: 5 grappoli Bibenda; 3 stelle Veronelli
2006: 5 grappoli Bibenda
2004: 5 grappoli Bibenda

Caratteristiche organolettiche

  • Colore: Rosso rubino

  • Perlage:

  • Bouquet: Aromi di piccoli frutti, violetta e vaniglia tostata. Invecchiando note di fungo porcino e tartufo

  • Sapore: Speziato, morbido, seducente

  • Classificazione di legge: DOC

  • Temperatura di servizio: 15°/16°

Caratteristiche tecniche

  • Regione: Trentino Alto Adige

  • Ubicazione: Diverse vigne a San Michele Appiano e dintorni (400-550 m)

  • Vitigni: Pinot Nero

  • Gradazione alcolica: 14.5

  • Annata:

  • Epoca di vendemmia: Metà settembre; raccolta e selezione manuali delle uve.

  • Composizione del terreno: Depositi morenici e terreni ghiaiosi a contenuto calcareo

  • Resa per ettaro:

  • Sistema di allevamento: Guyot

  • Affinamento: In barrique-tonneau. Dopo circa 1 anno assemblaggio e ulteriore affinamento per 6 mesi in barrique-tonneau usati.

  • Produzione di bottiglie annua:

  • Abbinamenti: Ideale accompagnatore della spalla o schiena d’agnello stufata, della coda di bue o dei formaggi più intensi

Pinot Nero DOC Sanct Valentin

ST. MICHAEL EPPAN

39.50€

14.5% vol

0.75L

Disponibile

Descrizione

In Alto Adige il Pinot Nero, originario della Francia, è coltivato dal 1850 e qui è chiamato Blauburgunder. L’origine precisa è la Borgogna e da sempre costituisce una grande sfida per ogni vignaiolo. È esigente sul terreno e sul clima, ma anche nei trattamenti in cantina. Dal 1995 per il Pinot nero Sanct Valentin vengono selezionate solo le vigne migliori e più vecchie. Rese minime e cura attenta garantiscono un vino rosso fine e oltremodo sensuale. È il vino rosso più importante della cantina e si distingue nel bicchiere per finezza, frutto, struttura ben bilanciata e tannini fini. Possiede uno straordinario potenziale d’invecchiamento.
Riconoscimenti
2016: Falstaff: 93 Punti; James Suckling: 93 Punti, Robert Parker: 93 Punti
2015: Tre Bicchieri Gambero Rosso
2014: 4 VITI AIS
2013: Falstaff: 91 Punti; Sommelier Wine Awards: Silver; "4 Stelle - Selection Genussmagazin";
2012: James Suckling: 92 Punti; Falstaff: 92 Punti; Wine Enthusiast: 90 Punti; Robert Parker: 92 Punti;
2011: 2° Classificato al 13° Concorso Nazionale del Pinot Nero; Medaglia di bronzo - International Wine & Spirit Competition
2014; 91 Punti Falstaff; Sommelier Wine Awards: "Bronze"
2010: Silver Medal - Sommelier Wine Awards; 91 Punti Wine Spectator; 91 Punti Robert Parker
2009: 3 stelle Veronelli; Gold Medal at SWA
2008: 3 stelle Veronelli
2007: 5 grappoli Bibenda; 3 stelle Veronelli
2006: 5 grappoli Bibenda
2004: 5 grappoli Bibenda

Caratteristiche organolettiche

  • Colore: Rosso rubino

  • Perlage:

  • Bouqet: Aromi di piccoli frutti, violetta e vaniglia tostata. Invecchiando note di fungo porcino e tartufo

  • Sapore: Speziato, morbido, seducente

  • Classificazione di legge: DOC

  • Temperatura di servizio: 15°/16°

Caratteristiche tecniche

  • Regione: Trentino Alto Adige

  • Ubicazione: Diverse vigne a San Michele Appiano e dintorni (400-550 m)

  • Vitigni: Pinot Nero

  • Gradazione alcolica: 14.5

  • Annata:

  • Epoca di vendemmia: Metà settembre; raccolta e selezione manuali delle uve.

  • Composizione del terreno: Depositi morenici e terreni ghiaiosi a contenuto calcareo

  • Resa per ettaro:

  • Sistema di allevamento: Guyot

  • Affinamento: In barrique-tonneau. Dopo circa 1 anno assemblaggio e ulteriore affinamento per 6 mesi in barrique-tonneau usati.

  • Produzione di bottiglie annua:

  • Abbinamenti: Ideale accompagnatore della spalla o schiena d’agnello stufata, della coda di bue o dei formaggi più intensi