Vino Nerello IGP

SPADAFORA

75.50€

Disponibilità limitata(solo 1 bottiglia rimasta)

13.5% vol

3L

13.5%

3

Descrizione

Il Nerello è un vino prodotto da uve coltivate in zone collinari, di una terra delle antiche tradizioni enologiche, la Calabria. Ottenuto dalla vinificazione e successivo affinamento in legno di uve Nerello o Calabrese e Greco Nero; allevate ad alberello e raccolte manualmente. E’ un vino rosso intenso dai riflessi granata, al naso netto è il sentore di frutta rossa, con sentori speziati di tabacco, in bocca è fine, elegante ed armonioso. Servire a temperatura di cantina.

Caratteristiche organolettiche

  • Colore: Rosso di sontuosa intensità, dal riflesso rubino tendente al granato

  • Perlage:

  • Bouqet: Intenso e persistente di frutti a bacca rossa, bouquet ampio e complesso, sentori speziati di liquirizia e cacao, dovuti al giudizioso passaggio in barrique

  • Sapore: Moderatamente tannico in gioventù, diventa morbido e vellutato con l’evoluzione, un vino di grande personalità

  • Classificazione di legge: IGP

  • Temperatura di servizio: 18°/20°

Caratteristiche tecniche

  • Regione: Calabria

  • Ubicazione: La zona di origine delle uve è quella di Donnici

  • Vitigni: Magliocco ed Montonico nero

  • Gradazione alcolica: 13.5

  • Annata:

  • Epoca di vendemmia: Da fine settembre a metà ottobre

  • Composizione del terreno:

  • Resa per ettaro: 8000

  • Sistema di allevamento: Tradizionalmente ad alberello

  • Affinamento: Prima in acciaio, poi in barrique di rovere di francese di secondo passaggio per circa sei mesi, infine almeno sei mesi di bottiglia

  • Produzione di bottiglie annua: 50000

  • Abbinamenti: Salumi, carni e formaggi stagionati. Si consiglia l'abbinamento con piatti regionali come i fusilli al sugo di nduja di Spilinga conditi con ricotta silana affumicata e peperoncino, o ancora con lo stinco di maiale ai funghi porcini, eccellente anche con il provolone piccante di Mirto

Vino Nerello IGP

SPADAFORA

75.50 €

13.5% vol

3L

Disponibilità limitata(solo 1 bottiglia rimasta)

Descrizione

Il Nerello è un vino prodotto da uve coltivate in zone collinari, di una terra delle antiche tradizioni enologiche, la Calabria. Ottenuto dalla vinificazione e successivo affinamento in legno di uve Nerello o Calabrese e Greco Nero; allevate ad alberello e raccolte manualmente. E’ un vino rosso intenso dai riflessi granata, al naso netto è il sentore di frutta rossa, con sentori speziati di tabacco, in bocca è fine, elegante ed armonioso. Servire a temperatura di cantina.

Caratteristiche organolettiche

  • Colore: Rosso di sontuosa intensità, dal riflesso rubino tendente al granato

  • Perlage:

  • Bouqet: Intenso e persistente di frutti a bacca rossa, bouquet ampio e complesso, sentori speziati di liquirizia e cacao, dovuti al giudizioso passaggio in barrique

  • Sapore: Moderatamente tannico in gioventù, diventa morbido e vellutato con l’evoluzione, un vino di grande personalità

  • Classificazione di legge: IGP

  • Temperatura di servizio: 18°/20°

Caratteristiche tecniche

  • Regione: Calabria

  • Ubicazione: La zona di origine delle uve è quella di Donnici

  • Vitigni: Magliocco ed Montonico nero

  • Gradazione alcolica: 13.5

  • Annata:

  • Epoca di vendemmia: Da fine settembre a metà ottobre

  • Composizione del terreno:

  • Resa per ettaro: 8000

  • Sistema di allevamento: Tradizionalmente ad alberello

  • Affinamento: Prima in acciaio, poi in barrique di rovere di francese di secondo passaggio per circa sei mesi, infine almeno sei mesi di bottiglia

  • Produzione di bottiglie annua: 50000

  • Abbinamenti: Salumi, carni e formaggi stagionati. Si consiglia l'abbinamento con piatti regionali come i fusilli al sugo di nduja di Spilinga conditi con ricotta silana affumicata e peperoncino, o ancora con lo stinco di maiale ai funghi porcini, eccellente anche con il provolone piccante di Mirto